Masterplast acquista un impianto in Germania e mira al settore sanitario

La società ungherese di materiali da costruzione Masterplast ha dichiarato di aver concordato giovedì di acquisire un impianto in Germania da un peer tedesco “riconosciuto”, riferisce MTI. L’acquisizione di una società tedesca di fama europea specializzata in membrane edili e speciali apre per Masterplast nuove strade verso i più grandi mercati dell’Unione Europea e per il settore sanitario.

Qui il comunicato stampa dell’azienda.

“Con l’acquisizione, anche il nostro portafoglio industriale viene notevolmente rafforzato. Producendo membrane speciali, siamo in grado di entrare nel settore della sanitá, che è più che promettente data la situazione attuale.” dichiara David Tibor, Presidente di Masterplast.

Lo stabilimento, ad Aschersleben, produce fogli di diffusione per l’industria dei materiali da costruzione e membrane industriali su una linea di produzione proprietaria. La società tedesca è anche un fornitore attivo di maschere per la salute e abbigliamento protettivo all’avanguardia per i produttori tedeschi, con tecnologia moderna che rappresenta l’intero processo di produzione. 

“L’accordo copre la cessione di tutti i diritti e gli obblighi relativi all’impianto, inclusi, a titolo esemplificativo, beni immobili, inventario, contratti di vendita e fornitore, linee di produzione e alcuni diritti di proprietà intellettuale”, ha dichiarato Masterplast in una nota pubblicata su il sito web della Borsa di Budapest.

La società, produttrice di materiali da costruzione, principalmente isolamento di facciate, ha realizzato vendite per 107.134 milioni di euro nel 2019, un aumento del 10 percento su base annua e un utile di 4.819 milioni di euro, in crescita del 45 percento rispetto all’anno precedente.

Le azioni di Masterplast sono quotate nella categoria premium della Borsa di Budapest. Nell’ultimo anno, il prezzo più alto è stato di 782 HUF, il 670 HUF più basso.

Fonte: bbj.hu | magyarepitok.hu

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/