Nel 2017 Ungheria raddoppierà investimenti nel turismo

L’Ungheria punta sul turismo: secondo il commissario di stato Gustáv Bienerth l’anno prossimo sarà investita la cifra record di 21 miliardi di fiorini nel settore.

Il totale sarà suddiviso tra diversi programmi di promozione e corrisponde a quasi il doppio di quanto stanziato l’anno scorso per il 2016 (11 miliardi di fiorini). Ulteriori 10 miliardi, ha detto Bienerth, saranno disponibili nell’ambito del nuovo piano di sviluppo del turismo.

Tali risorse saranno usate per l’ammodernamento delle strutture turistiche e per campagne di marketing interne e internazionali.  

Una nuova tassa per lo sviluppo del turismo sarà introdotta dal 2018 e servirà da supporto anche nel lungo termine, ha aggiunto il commissario. L’obiettivo è “battere Praga e attaccare Vienna”.  

Foto: ITTHON.HU

Fonte: Budapest Business Journal 

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/