Aprirà a Budapest il primo hotel Luxury Collection in Ungheria

La catena di alberghi Marriott International aprirà a Budapest un albergo della serie Luxury Collection, che si troverà nello splendido Palazzo Matilde, in Ferenciek Tere.

L’accordo siglato tra Özyer Group e Marriott International (MAR sul listino NASDAQ) prevede l’apertura per i primi mesi del 2019. L’elegante edificio neo barocco all’ingresso Pest del Ponte Elisabetta fronteggia il gemello palazzo Clotilde, anche questo restaurato e riaperto come albergo di lusso (in questo caso si tratta del Buddha Bar). Entrambe le strutture risalgono al 1899-1902 e sono opera dell’architetto ungaro-tedesco Kálmán Giergl. Il nuovo hotel, si legge nel comunicato stampa ufficiale, conterà 130 stanze e suite, accompagnate da diverse opzioni di ristoro, tra cui il Matild Cafè. Quest’ultimo fu uno dei primi café ad aprire a Budapest dopo la Seconda Guerra Mondiale. Vi saranno inoltre uno Sky Bar con vista panoramica sui tetti della città e un ristorante a firma Marriott International. La notizia arriva in un biennio già costellato da annunci per nuovi alberghi in costruzione a Budapest (vedi qui, qui e qui), tra cui l’atteso “W Budapest” di fronte all’Opera, un altro membro della famiglia Marriott International. 

Redazione Economia.hu

 

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/