Netflix è arrivato in Ungheria

Netflix ha debuttato in Ungheria,

con un primo mese gratuito per i nuovi abbonati e pacchetti da 2400 a 3600 fiorini (8-12 euro) per i mesi successivi. Ad annunciarlo a Las Vegas è stato il cofondatore del servizio di streaming on demand Reed Hastings. I programmi sono disponibili in lingua ungherese e inglese. 

L’ingresso in Ungheria fa parte dell’espansione mondiale di Netflix, che sarà così disponibile in 60 Paesi. “Stiamo assistendo alla nascita di un nuovo network di tv online – ha osservato Hastings – “Con questo lancio spettatori da tutto il mondo potranno guardare serie tv e film nello stesso momento – niente più attese. Con l’aiuto di Internet diamo mettiamo nelle mani dei consumatori il potere di guardare in ogni momento qualsiasi cosa da tutti i di dispositivi”. L’azienda americana ha grandi progetti: di qui alla fine del 2016 intende raggiungere i 200 Paesi di copertura.

Redazione Economia.hu

 

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/