NISSIN apre fabbrica di noodles in Ungheria

Il produttore giapponese di noodles istantanei NISSIN Foods ha inaugurato una nuova fabbrica nella città ungherese di Kecskemét, che diventerà la base europea del gruppo.

L’investimento da 33 milioni di euro NISSIN è stato deciso a seguito della crescita dell’86% delle entrate rispetto al 2015. NISSIN produce i celebri spaghetti giapponesi dal 1948 ed è oggi presente in tutto il mondo con il suo iconico prodotto di punta. Per lo sviluppo in Ungheria la chiave, spiega l’agenzia per gli investimenti HIPA, è stata la forte connessione con il settore agricolo e alimentare ungherese. L’agenzia ha sottolineato come il Giappone è il più importante investitore asiatico in Ungheria, con IDE stimati a 4 milardi di dollari per quest’anno e oltre 30mila lavoratori ungheresi impiegati da aziende nipponiche.

Fonte: HIPA

Redazione Economia.hu

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/