Orbán annuncia nuova barriera di confine

L’Ungheria costruirà un’ulteriore barriera di rinforzo e difesa dei confini meridionali sarà costruita in Ungheria. Ad annunciarlo è stato il primo ministro Viktor Orbán nel suo discorso alla radio nazionale. Nessuna informazione su quando dovrebbe essere costruito il recinto, che si aggiungerebbe alla barriera eretta l’anno scorso al confine con la Serbia.

Il nuovo reticolato, per il quale sarebbero già iniziati i rilevamenti preliminari, secondo il primo ministro servirà ad arginare un nuovo forte flusso di migranti che potrebbe manifestarsi se la Turchia autorizzasse i milioni di migranti che vi dimorano di dirigersi verso l’Europa occidentale. Nel frattempo l’incontro tra il pm ungherese e Papa Francesco a Frascati ha suscitato commenti a dir poco aspri sulla stretta di mano tra il politico protestante e anti-migranti il Santo Padre, dalle posizioni notoriamente diverse sulla questione. Oggi a Varsavia il leader ungherese ha sottolineato di nuovo la preoccupazione per l’emergenza migranti, alla luce delle dichiarazioni dell’omologo turco Binali Yildirim, che esorta l’Unione europea a liberalizzare i visti per i cittadini turchi.  

Redazione Economia.hu 

 

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/