Aumentano le case in Ungheria dotate di pannelli solari

In un anno, il numero e la capacità installata degli impianti solari di dimensioni domestiche sono aumentati di 1,5 volte. Oggi, quasi 72.000 famiglie hanno una piccola centrale solare, ha detto il dott. Tamás Tóth, Vicepresidente generale dell’Autorità di regolamentazione ungherese per l’energia e i servizi pubblici (MEKH).

Il numero di case ungheresi con pannelli solari che partecipano a un regime tariffario feed-in è aumentato del 49% a 88.112 lo scorso anno, secondo i dati dell’Ufficio regolatorio ungherese per l’energia e i servizi pubblici (MEKH).

Nonostante l’epidemia, il numero di centrali solari di dimensioni domestiche sta crescendo rapidamente, secondo l’autorità di regolamentazione ungherese per l’energia e i servizi pubblici (MEKH).

Sulla base dei dati attuali forniti dai distributori di elettricità, l’autorità di regolamentazione ungherese per l’energia e i servizi di pubblica utilità ha pubblicato dati aggregati per le centrali elettriche di dimensioni domestiche (HMKE), comprese le centrali solari (con una capacità non superiore a 50 kilowatt) alla fine del 2020.

La diffusione degli HMKE non è stata frenata dall’epidemia di coronavirus .Inoltre, il tasso di crescita ha subito un’ulteriore accelerazione: mentre nel 2019 era intorno al 44%, nel 2020 era già vicino al 50%. In questo modo, entro la fine del 2020, 88.112 centrali solari di dimensioni domestiche avevano già generato elettricità, con una capacità installata totale di 719,09 MW -ha affermato Tamás Tóth, Vicepresidente Generale dell’Ufficio.


Il dott. Tamás Tóth ha ricordato che secondo la Strategia Energetica Nazionale, l'obiettivo del governo è che entro il 2030 almeno 200.000 famiglie disporranno di un impianto solare sul tetto con una capacità media di 4 kW. Il Vicepresidente ha sottolineato che la rapida crescita della produzione di energia rinnovabile è uno sviluppo positivo, ma che MEKH è anche responsabile della riconciliazione delle capacità delle centrali elettriche rinnovabili e convenzionali nell'interesse della sicurezza dell'approvvigionamento.

Obiettivi

Secondo la Strategia Energetica Nazionale, l’obiettivo del governo è di avere almeno 200.000 famiglie con pannelli solari a tetto con una capacità media di 4 kW entro il 2030.

Il Vicepresidente ha sottolineato che la rapida crescita della produzione di energia rinnovabile è uno sviluppo positivo, ma che MEKH è anche responsabile della sicurezza dell’approvvigionamento.

Secondo i dati, nel 2020 la maggior parte delle persone fisiche possedeva pannelli solari: alla fine del 2020 quasi 72.000 famiglie avevano già una centrale solare di piccole dimensioni, mentre alla fine del 2019 solo 47.000 famiglie. Alla fine del 2020, la potenza media degli HMKE solari residenziali era di 6,17 kW.

Fonte: Novekedes.hu | BBJ

ARTICOLI RECENTI

Arianna Cerri