Finanziamenti per sviluppo tecnologico delle PMI in Ungheria

A partire dall’11 dicembre 2017 le PMI aventi sede in Ungheria possono inviare le domande per i finanziamenti allo sviluppo tecnologico nell’ambito del programma Ginop per lo Sviluppo Economico e l’Innovazione Operazionale. 

Ai progetti di sviluppo tecnologico sono stati destinati 17 miliardi di fiorini di finanziamenti provenienti da fondi UE. Le PMI possono presentare domanda per finanziamenti a fondo perduto compresi tra i 5 e i 15 milioni di fiorini. La somma dovrà essere utilizzata per l’acquisizione di software ed apparecchiature. Come spiega Barbara Ács di ITL EU Finance “non serve essere un’azienda di high-tech, di elettronica o settori affini; il bando è rivolto a tutte le PMI operative in Ungheria”. Necessario, tuttavia, che il supporto sia volto “all’acquisto di risorse, anche immateriali – spiega Ács – legate al lancio di nuovi prodotti o di una versione migliorata in modo significativo dei prodotti realizzati dall’azienda”. 

In totale per il 2017 è stato previsto un finanziamento alle PMI da 740 miliardi di fiorini (intorno a 2,4 miliardi di euro); di questi 580 miliardi di fiorini a fondo perduto e il restante “con tassi di interesse favorevoli”.

Titolo completo del Bando:
GINOP-2.1.8-17 Aumento della competitività delle PMI mediante l’innovazione tecnologica adattiva – Aumento della competitività delle PMI mediante l’innovazione tecnologica adattiva – Scadenza 15 Febbraio 2018

Redazione Economia.hu

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/