Prosegue il rinnovo del Várkert Bazár di Budapest

ICE Budapest – La ristrutturazione ed ammodernamento del Várkert Bazár è stata parzialmente completata. Il complesso di edifici in stile neorinascimentale, nel distretto del Castello di Buda, appartiene al patrimonio artistico mondiale.


Nella prima fase del progetto, il consorzio ungherese Swietelsky-WHB ha completamente rinnovato le parti del complesso progettate dall’architetto ungherese Ybl Miklós.
Sono state inoltre realizzate una sala di esposizione di 2.500 metri quadrati ed un Centro Eventi su una superficie di 900 metri quadrati. Il valore totale dell’investimento ammonta a 21,3 milioni di euro. Il progetto è stato finanziato con i fondi europei attraverso il programma operativo KEOP del Nuovo Piano Széchenyi. La seconda fase del progetto prevede i lavori di rinnovamento delle strade nei dintorni del Várkert Bazár e dell’illuminazione pubblica, la realizzazione di nuove piste ciclabili e la costruzione di nuove fermate del tram. E’ prevista inoltre l’installazione di nuove fontane nell’area verde e la costruzione di un nuovo scalo lungo il Danubio, dal costo complessivo di 234 mila euro. I lavori della seconda fase del progetto dovranno essere terminati entro il 28 agosto 2014. (ICE BUDAPEST)

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/