Rosatom: 15 gare d’appalto per Paks

Entro il 2018 Rosatom pubblicherà 15 gare d’appalto per l’espansione della centrale nucleare ungherese di Paks, per un valore complessivo di 2 miliardi di euro.

Da Budapest lo ha dichiarato il vice a.d di Rosatom Komarov all’agenzia di stampa ungherese MTI, parlando a margine del Forum AtomEx Europe. I risultati dell’appalto sulla fornitura di turbine per i nuovi blocchi, invece, saranno annunciati entro quest’anno. Komarov ha aggiunto che la sussidiaria di GE Hungary Alstom Power Systems è tra i candidati, oltre alla russa Silovye Mashiny. Rosatom costruirà i due reattori per l’espansione del ciclo di vita dell’unica centrale nucleare in Ungheria per un totale di 12,5 miliardi di euro. L’Ungheria ha a disposizione un prestito russo da 10 miliardi di euro per sostenere il progetto. 

Secondo quanto dichiarato da Komarov la società russa intende disporre per il 40% di fornitori locali. 

Redazione Economima.hu

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/