Russia-Ungheria, accordo su fornitura gas dopo il 2021

L’Ungheria entrerà in un accordo di lungo termine per la fornitura di gas con Gazprom a partire dal 2021, dopo lo scadere dell’attuale accordo.

Gazprom, in base a quanto annunciato da Mosca dal ministro degli esteri ungherese Szijjártó stoccherà in Ungheria 900 milioni di metri cubi di gas naturale. Insieme all’ampliamento del ciclo di vita della centrale nucleare di Paks – per cui è stato siglato un contratto milionario con Rosatom – rafforzano la sicurezza energetica dell’Ungheria, ma anche i suoi legami con la Russia di Putin. 

Redazione Economia.hu

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/