Samsung amplia fabbrica in Ungheria, 75 posti di lavoro

Samsung sta per inaugurare una nuova fabbrica in Ungheria, a Jászfényszaru, con un investimento da 25 milioni di dollari che creerà 75 posti di lavoro.

L’impianto è quello preesistente della Samsung Hungary che, fondato nel 1989 e operativo dal ’90, è stato soggetto a numerosi interventi di espansione. L’organico di Samsung nella cittadina magiara è di 2500 addetti, mentre nell’intero Paese l’azienda dà lavoro a 3000 persone. Nella nuova area produttiva saranno realizzati televisori, schermi LED e al plasma, destinati all’esportazione all’interno dell’Unione europea. 

Redazione Economia.hu

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/