Schäfer-Oesterle (automotive), ampliamento in Ungheria

La sussidiaria ungherese di Schäfer-Oesterle ha inaugurato una sala di produzione nel Sud-Ovest dell’Ungheria, dove pensa di assumere gradualmente 300 addetti.

L’area di produzione da 1000 metri quadrati è stata ultimata a Bonyhád, in Ungheria sud-occidentale, con un investimento da 130 milioni di fiorini. L’azienda tedesca produce interni in pelle per automobili. Tra le case automobilistiche fornite da Schäfer-Oesterle figurano Audi, BMW, Lamborghini, Porsche, Rolls-Royce e Bentley.

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/