Speciale Appalti Pubblici Ungheria: tanti i bandi per il 2017

Sono tante le gare di appalto aperte o preannunciate in Ungheria in questo inizio d’anno, dalla ricostruzione del circuito di Formula 1 nei pressi di Budapest, l’Hungaroring, a quella della metropolitana 3 della capitale ungherese passando per la fornitura di impianti radiologici, ma anche dalla fornitura di autobus e tram, oltre che dalla costruzione di strade. In più ci sono diverse strutture sportive in parte connesse alla candidatura di Budapest come sede per le Olimpiadi del 2024. Economia.hu le ha raccolte per la prima uscita 2017 della nostra rubrica sugli Appalti Pubblici. 

HUNGARORING
Secondo le notizie pubblicate dalla stampa ungherese, verranno implementati diversi lavori di ricostruzione dell’Hungaroring, il circuito automobilistico di Mogyoród che ospita il Gran Premio d’Ungheria di Formula 1.  I progetti prevedono la ricostruzione delle tribune, degli edifici e della pit lane, la realizzazione di un lago circondato dalle corsie e da una funivia. I lavori saranno strutturati in tre fasi, la prima – che prevede l’ammodernamento delle tribune e la realizzazione di nuove stazioni trasmittenti – potrebbe iniziare già l’autunno 2017. La seconda fase consiste nella ricostruzione degli edifici principali e dei garage e infine sarebbero costruiti un centro visitatori, un museo ed altre strutture di servizi. Il valore complessivo stanziato per i lavori di ricostruzione è di 25 miliardi di fiorini (ca. 80 milioni di euro).

CENTRO OLIMPICO
Progettazione e costruzione del Centro Olimpico a Dunavarsány – 1a e 2a fase.

Lavori di progettazione: preparazione della documentazione tecnica di autorizzazione, acquisizione di licenze, approvazioni e dichiarazioni. Contribuzione al processo di autorizzazione, management dei progetti. Preparazione della documentazione tecnica per la costruzione. Management fino al termine dell´appalto.
Le costruzioni si dividono in due fasi.

1a fase:

– realizzazione di una nuova struttura (1750 m2) capace di ospitare due piscine (15x25m e 6x10m) con le relative strutture di servizio;

– ristrutturazione interna degli edifici esistenti (460 m2);

– realizzazione del tetto e di una terrazza (342 m2);

– lavori di costruzione statici (57 m2).

2a fase:

– realizzazione del nuovo palazzo dello sport, di dimensioni 26x46m (1550m2) con le relative strutture di servizio;

– realizzazione dei parcheggi e sistemazione delle aree verdi.

Info: zalai.peter@bmsk.hu 

STADIO
Realizzazione dello Stadio Bozsik, in conformità dei requisiti di UEFA “Category 4”. Capacità: 8000 persone. Superficie: 8208 m2.

L’accesso ai documenti di gara è limitato. Ulteriori informazioni sono disponibili presso: http://www.bmsk.hu/kozbeszerzesi-dokumentaciok/

Info: dudas.gyorgyne@bmsk.hu 

TRIBUNALE DI Gödöllõ
Ricostruzione e ampliamento dell´edificio del Tribunale e della Procura distrettuale di Gödöllõ, che comprende lavori di interior design, e la fornitura di mobili. I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: http://www.kba.kozbeszerzes.hu 

Ente appaltante è la Corte di Giustizia di Budapest. Per informazioni: kozbeszerzes@sbgk.hu 

UNIVERSITÀ DI PÉCS
Progettazione e realizzazione dei lavori di ricostruzione parziale di un edificio dell´Università degli Studi di Pécs e costruzione di una nuova ala dell´edificio. Ristrutturazione e ammodernamento delle aree verdi. Costruzione di un parcheggio sotterraneo (308 posti macchine). Ricostruzione di una strada di servizio. Ammodernamento dei servizi urbani. I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: http://www.okfon.hu Ulteriori informazioni sono disponibili presso: Okfon Közbeszerzési és Szolgáltatási Zrt. Referente: D.ssa Kerekes Anita kerekes.anita@okfon.hu

TECNOLOGIA PER UNIVERSITÀ DI ECONOMIA DI BUDAPEST 
L’Università di Economia.hu di Budapest ha pubblicato un bando per la fornitura di computer, monitor, applicazioni wi-fi, strumenti didattici, strumenti informatici e batterie. I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: http://www.uni-bge.hu Ulteriori informazioni sono disponibili presso: Perfectus Kft. Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate al seguente indirizzo: Budapesti Gazdasági Egyetem. Telefono:+36 14696709 E-mail:kozbeszerzes@uni-bge.hu

Web:http://www.uni-bge.hu. Referente: Perfectus Kft. email: perfectuskft@gmail.com 

SANITÀ

-APPARECCHIATURE RADIOLOGICHE 
Fornitura di impianti radiologici digitali e del relativo sistema di analisi. Garanzia servizi e manutenzione per 36 mesi. I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: http://www.dobsa.hu/?page_id=1697 

Info: dobsa.sandor@dobsa.hu 

-Fornitura di prodotti di contrasto radiologici

e

-Fornitura di macchine per anestesia e ventilazione polmonare

Per entrambi valgono le informazioni che seguono:

Appaltante Juratio Zrt. 

Info: Dr. Király Robert rkiraly@juratio.hu 

– Fornitura di strumenti medici per l´Ospedale Szent Borbála (Tatabánya)

I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: http://89.133.214.157:6678/ 

Info: sttitkar@tatabanyakorhaz.hu 

DNA

Fornitura di materiali tecnici, kit e strumenti per la fissazione del DNA. Ente appaltante è la Készenléti Rendõrség (Polizia di emergenza).

I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: http://kba.kozbeszerzes.hu

Referente: Sig.ra Bernáczki, Szilvia

Info: kozbeszerzes@kr.police.hu 

Web: http://www.police.hu/kr

 

AUTOBUS
Fornitura di 25 autobus ibridi (diesel-elettrici), usati, a pianale ribassato. La quantità e opzionalmente estendibile a 35-40. Il committente è la BKV, la società dei trasporti di Budapest.I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: http://www.fovkozbesz.hu/Kozbesz.aspx Ulteriori informazioni sono disponibili presso: Fõvárosi Közbeszerzési Lebonyolító és Minõségbiztosító Kft.

 

METROPOLITANA

La Società per il Trasporto Pubblico di Budapest (BKV) ha annunciato di aver pubblicato la prima gara d’appalto relativa alla ricostruzione della linea tre della metropolitana di Budapest. La gara prevede il rinnovo delle cinque stazioni meridionali della linea. Nei prossimi due mesi seguiranno altri tre tender per il rinnovo delle stazioni centrali e settentrionali e per il rinnovo dei binari e del tunnel.

METRO3: dettaglio

Preparazione di progetti e realizzazione dei lavori di rinnovo delle stazioni del tratto meridionale (tra le fermate Kõbánya-Kispest e Népliget) della linea metropolitana nr. 3 e dell´area dove sostano i veicoli a Kõér utca
Lavori di ricostruzione delle fermate Kõbánya-Kispest, Határ út, Pöttyös utca, Ecseri út, Népliget.

– lavori architettonici;

– ingegneria strutturale;

– aggiustamento dei difetti di isolamento;

– installazione delle scale mobili e degli ascensori;

– rinnovo degli impianti;

– sostituzione degli impianti di trasmissione e d´illuminazione delle stazioni e dei sistemi di distribuzione dell´energia elettrica;

– sostituzione e costruzione delle utenze (sulla superficie).

Lavori di ricostruzione dell´area dove sostano i veicoli a Kõér utca (6 edifici)

– lavori di ammodernamento relativi alla costruzione, rinnovo, ampliamento strutturale;

– lavori architettonici e d´impiantistica;

– lavori di ammodernamento d´installazione elettrica;

– installazione dell´impianto di rilevamento fumi;

– rinnovo e sostituzione degli impianti e sistemi tecnologici.

Info: kozbesz@fovkozbesz.hu 

STRADE:
A fine dicembre è uscito il bando per la Progettazione e realizzazione dell´ampliamento dell´autostrada M70 tra Letenye e Tornyiszentmiklós, inclusi i servizi pubblici e gli impianti connessi. Il committente è l’ente pubblico per le infrastrutture, la NIF. 

Informazioni: kozbeszerzes@nif.hu 

Web: http://www.nif.hu

A cura di Claudia Leporatti

Redazione Economia.hu

FONTI: Extender, ICE, MTI

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/