TATA si espande a Budapest: previste 500 assunzioni

TATA, tra i maggiori datori di lavoro a Budapest per personale internazionale, potrebbe assumere altre 500 persone.

L’espansione annunciata dalla filiale ungherese dall’indiana Tata Consultancy Services, nota anche come TCS, vede l’aggiunta di uno spazio per uffici di 5mila metri quadrati nel global service center di Budapest. La struttura, aperta nel 2001 quando vi lavoravano poche decine di ingegneri, ha adesso un organico di 1800 addetti tra ingegneri, addetti IT, sviluppatori, addetti al costumer service. 

Redazione Economia.hu

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/