Un altro premio per l’Oscar ungherese “Son of Saul”

Il film premio Oscar ungherese “Son of Saul” di László Nemes ha vinto il premio per il miglior film in lingua straniera ai British Film and Television Art Academy awards del 12 febbraio.

Premiato già con l’Oscar nel 2016 e con il Golden Globe lo stesso anno, a gennaio Nemes ha ricevuto il premio come migliore regista di un film drammatico sull’Olocausto. 

Foto Koszticsák Szilárd, MTI

Redazione Economia.hu

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/