Un nuovo ponte collegherà l’Ungheria alla Slovacchia

La Commissione Europea ha approvato un finanziamento di 100 milioni di euro

per la costruzione di un nuovo ponte sul Danubio che collegherà la città ungherese Komárom alla città slovacca Komarno. La Slovacchia riceverà 47,6 milioni di euro e l’Ungheria 52,5 milioni di euro. L’investimento complessivamente ammonterà a circa 117 milioni di euro. I lavori di costruzione partiranno quest’anno e saranno completati entro il 2018. Il progetto successivo sarà il rinnovo dei porti delle due città.

ICE Budapest

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/