Ungheria amplia stanziamenti per cinema

Il governo ungherese stanzierà a vantaggio dell’industria cinematografica ulteriori 8,2 miliardi di fiorini (circa 26,4 milioni di euro) in aggiunta al bilancio 2017. Il valore delle produzioni cinematografiche 2017 è previsto raggiungere i 100 miliardi di fiorini.

La somma andrà a compensare sussidi indiretti per la produzione di film, tra cui agevolazioni fiscali e agli investimenti. All’iniziale assegnazione da bilancio di 3 miliardi di fiorini (9,6 milioni di euro), il governo aveva già aggiunto 9,2 miliardi di fiorini (29,5 milioni di euro) in due tranche separate. Il Fondo Nazionale Ungherese Film, scrive l’agenzia di stampa MTI, si aspetta che il valore delle produzioni cinematografiche in Ungheria raggiunga quest’anno i 100 miliardi di fiorini (oltre 321 milioni di euro). 

Fonte della Notizia: MTI 

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/