Ungheria: la produzione industriale è cresciuta del 5,4%

Complessivamente in Ungheria la produzione industriale è cresciuta del 5,4% nel 2019, al netto però di un rallentamento registrato nell’ ultimo mese di Dicembre. La flessione registrata a Dicembre 2019 ha segnato un 3,8% in meno rispetto al mese di Novembre 2019 e del 1,2% rispetto ai valori del Dicembre 2018, come riporta l’Ufficio centrale di statistica (KSH). La produzione è infatti calata sia nell’ industria manifatturiera che in quella energetica e mineraria leggera, insieme queste costituiscono le 3 principali industrie del Paese.

Che l’ultimo mese del 2019 non sia stato particolarmente positivo per l’economia ungherese lo certifica anche il calo delle esportazioni, fissato al 1,4% in meno rispetto all’ anno precedente. Uno dei motivi di questa flessione è stato sicuramente il rallentamento dell’industria motociclistica che in Ungheria determina il 32% delle  esportazioni.
Bene invece le perfomance dei beni elettronici e dei prodotti ottici che insieme pesano per il 18% delle esportazioni. Inoltre anche i consumi interni sono cresciuti del 1,6% rispetto a Dicembre 2018.

Sul fronte dell’occupazione notizie positive arrivano invece dall’ espansione di Tata Consultancy Services. L’azienda ha infatti aperto a Budapest il suo centro specializzato in servizi digitali e dovrebbe portare 500 nuovi posti di lavoro. Inoltre anche la futura apertura dell’impianto per la fabbricazione di batterie al litio dell’azienda sud coreana Soulbrain a Tatabanya (60 km a Ovest di Budapest) dovrebbe portare alcune centinaia di nuovi posti di lavoro nel corso del prossimo anno. Da ultimo, nel mercato del lavoro ungherese, si registra la carenza di circa 200.000 IT specialist, situazione che porta all’ urgente ricerca di figure junior competenti in campo informatico e ad un conseguente aumento degli stipendi per queste posizioni.

Fonti:

BBJ | novekedesh.hu 

Leggi anche:
http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/ungheria-cresce-del-3-per-cento-nel-2020/
http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/produzione-industriale-e-settore-edile-crescono-nov-2019/

Niccoló Traldi

Niccoló Traldi, laureato in Economia e Marketing presso l'Università di Modena, é attualmente iscritto al corso di laurea magistrale in Marketing presso l'Università Luiss Guido Carli. Tirocinante presso ITL Group, collabora con la redazione di Economia.hu.