Ungheria potrebbe ridurre flat tax: verso l’IRPEF a una sola cifra?

L’Irpef potrebbe essere ridotto fino ad essere una percentuale ad una sola cifra nel giro di tre anni. Lo hanno dichiarato da Tokyo sia Viktor Orbán che il ministro dell’Economia Mihály Varga, durante una conferenza stampa.

Attualmente la flat tax, introdotta nel 2010 all’inizio del mandato di Orbán, è al 16%. Varga ha sottolineato come il Parlamento abba già percorso una lunga distanza da quando la soglia più altra, con il precedente sistema a scaglioni, era al 32%. “Farebbe piacere anche a me vedere una tassa ad una sola cifra il prima possibile, ma al momento non vedo la fonte che potrebbe consentire una simile perdita di entrate, né con tagli alle spese, né aumentando altri gettiti. Vorremmo infatti mantenere il rapporto deficit PIL entro il limite del 3% anche nel 2014 e nel 2015” ha detto il ministro, che ha definito la riduzione dell’Irpef ad una sola cifra “un obiettivo realistico” nel medio termine.

Claudia Leporatti

Redazione Economia.hu

 

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/