Presidente Repubblica pronto al secondo mandato

Con una telefonata al primo ministro Viktor Orbán il capo dello stato János Áder, mandato in scadenza a primavera 2017, avrebbe annunciato di essere pronto a restare in carica per altri 5 anni, se sarà nominato.

A riferirlo è stata ATV, che lo avrebbe appreso da fonti vicine al partite di Orbán, la Fidesz, di cui Áder a suo tempo fu uno dei fondatori. Nel 2012, quando fu eletto a seguito delle dimissioni per scandalo di Pál Schmitt, Áder aveva messo in chiaro l’intenzione di servire un singolo mandato. Non è un mistero tuttavia che il primo ministro Orbán abbia insistito per un suo secondo termine, ma Áder pareva essere rimasto della sua idea iniziale. I rapporti tra i due, del resto, non sono quelli di un tempo e sul Referendum del 2 ottobre contro le quote UE sugli immigrati il capo dello stato era parso prendere le distanze dal governo. 

Redazione Economia.hu

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/