Ungheria riduce contributi a carico del datore di lavoro

Il Parlamento ungherese ha passato la proposta di legge che ridurrà gli oneri a carico del datore di lavoro dal 27 al 22% a partire dal prossimo anno e al 20% dal 2018.

La modifica comporterà l’aggiustamento del contributo di previdenza sociale dal 27 al 22% nel 2017. La legge fissa inoltre la flat tax al 9% per le aziende dalle attuali soglie del 10 e 19%. La proposta era stata inviata al Parlamento dal ministro dell’Economia Mihály Varga all’inizio di dicembre.

Per saperne di più rivolgiti agli esperti di ITL Accounting.

Redazione Economia.hu

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/