Ungheria, stipendi su del 9,2%

Gli stipendi reali in Ungheria sono aumentati del 9,2% nel periodo gennaio-aprile 2017.

In base ai dati preliminari dell’Ufficio Centrale di Statistica (KSH), pubblicati questa mattina, le entrate medie su base nazionale sono state di 201.500 fiorini escludendo i benefit per le famiglie e 209.300 includendo i benefit. Sia gli stipendi netti che quelli lordi sono aumentati del 14,6% ad aprile in confronto con lo stesso mese l’anno precedente. A dare una spinta alla crescita, secondo il KSH, ha contribuito l’incremento del 15% dei salari minimi e del 25% del minimo garantito. 

Nei primi quattro mesi dell’anno, gli stipendi medi esclusi sgravi fiscali sono stati di 191mila fiorini su base nazionale. Nel periodo gennaio-aprile sia gli stipendi lordi che i netti sono aumentati dell’11,9% rispetto all’anno precedente.

Grafico MTVA Saktó e Fotóarchivum/MTI

Redazione Economia.hu

Redazione

La Redazione di Econiomia.hu e si avvale delle competenze dei professionisti dello studio di consulenza ITL Group, che dal 1995 supporta le aziende italiane della loro crescita in Ungheria. Editor in chief: Irene Pepe Leggi di piú nel Chi siamo >http://www.itlgroup.eu/economiahu2020/chi-siamo/